Ingresso del Castello Inferiore


Partita a Scacchi a Personaggi Viventi 2020 - venerdì 11 Settembre 2020

Partita a Scacchi a Personaggi Viventi 2020

La Partita a Scacchi di Marostica a personaggi viventi

La magia di una rappresentazione storica unica al mondo. È la celebre “Partita a scacchi di Marostica a personaggi viventi”, in scena in Piazza degli Scacchi il 11,12 e 13 settembre 2020, che racconta la leggenda della bella Lionora, figlia del castellano, la cui mano è decisa da una gara di scacchi. Si tratta di una delle rievocazioni più importanti d’Italia, per scenografie, allestimenti e costumi (sono 600 i figuranti in costume d’epoca).  Dal libretto teatrale di Mirco Vucetich (1898 – 1975), la partita, rappresentata da personaggi viventi sulla scacchiera di pietra in piazza, è un meraviglioso pretesto per una suntuosa sfilata di ambascerie, dame e cavalieri; di vessilliferi, ballerine, giocolieri, musici e commedianti; e di un nutrito corpo di armati e cavallerizzi. Effetti scenici, giochi di luce, fuochi d’artificio animano lo spettacolo che attira migliaia di spettatori da tutto il mondo. 4.000 gli spettatori attesi per ogni spettacolo, ospitati in comode tribune.




Luogo : Piazza Castello

Genere : Manifestazione

evento del 11 Settembre 2020 ore 21:00
SettorePrezzo
Tribuna Platinum
Posti numerati
I1 Intero 80.50 €
R7 Ridotto Bambini dai 2 ai 12 anni 69.00 €
Acquista biglietti
Tribuna Gold Est
Posti numerati
I1 Intero 63.25 €
R7 Ridotto Bambini dai 2 ai 12 anni 51.75 €
Acquista biglietti
Tribuna Gold Est
Posti numerati
Acquista biglietti
Tribuna Gold Est
Posti numerati
Acquista biglietti
Tribuna Gold Ovest
Posti numerati
Acquista biglietti
Tribuna Gold Ovest
Posti numerati
Acquista biglietti
Tribuna Gold Ovest
Posti numerati
Acquista biglietti
Tribuna Silver Est
Posti numerati
I1 Intero 46.00 €
R7 Ridotto Bambini dai 2 ai 12 anni 34.50 €
Acquista biglietti
Tribuna Silver Ovest
Posti numerati
Acquista biglietti

Login
E-Mail
Password
Registrati ora!
Non ricordi la Password?
Il tuo carrello
Il tuo carrello è vuoto!